Lo smoothing della superficie di ablazione come strumento per migliorare il risultato di PRK e LASIK