Dalla collaborazione tra medico generale e specialista un follow-up globale e personalizzato del paziente oncologico