La fotodiagnosi cutanea nella delimitazione in vivo di carcinomi basocellulari problematici dell’estremo cefalico: studio di un caso